L’ITALIA DELLE SCONFITTE – di Marco Patricelli

11,40

34 disponibili

Quantity:

Descrizione

DATA EDICOLA: 13 aprile

«Da Custoza alla ritirata di Russia». Una prospettiva, quella adottata da Marco Patricelli, forse poco conforme ad una certa retorica   ciovinista, ma di indubbio interesse storico e culturale. Perché se, da una parte, le battaglie perse hanno spesso dato l’avvio ad assurdi   drammi collettivi, cacce a capri espiatori di comodo e crisi che misero allo scoperto tutta la fragilità della nostra identità nazionale, in altre occasioni hanno saputo al contrario suscitare prese di coscienza, provocare uno scatto d’orgoglio capaci di mutare, in meglio, la storia successiva. Con questa chiave di lettura originale e a tratti appassionante l’opera racconta la Storia e le storie di cinque battaglie, cinque sconfitte che, in modi diversi, hanno comunque contribuito a ‘formare’ l’Italia.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 280 g
Dimensioni 14.5 x 21.5 cm
Pagine

336