La resistenza cancellata

9,10

Controstoria della Liberazione. La storia della Resistenza italiana (1943-’45) liberata dalle distorsioni dell’ideologia e consegnata al reale svolgimento dei fatti.

20 disponibili

Quantity:

Descrizione

Autore: Ugo Finetti; Collana: Biblioteca storica; Copyright: edizioni Ares, Ugo Finetti; Supporto/edizione: Libro brossura fresata. Interni carta uso mano 60 gsm stampata 1/1. Copertina carta plastificata opaca 250 gsm stampata 4+0; Pagine: 384; Formato: 13×20. Peso copia singola: 310 g; Sinossi: La storia della Resistenza italiana (1943-’45) liberata dalle distorsioni dell’ideologia e consegnata al reale svolgimento dei fatti: è il tratto distintivo di queste pagine, che ricostruiscono avvenimenti decisivi del nostro Novecento, tali da essere ancora oggi a fondamento dell’ordinamento politico-istituzionale della nazione. Sul filo di una narrazione «revisionista» che attinge anche agli archivi moscoviti e alle memorie di alti dirigenti del comunismo internazionale, Finetti delinea un quadro dell’antifascismo e del fenomeno resistenziale ben diverso da quello fornito dalla storiografia militante del vecchio Pci e degli istituti culturali ad esso collegati, sottolineando la natura autenticamente po po lare del movimento di liberazione nazionale e denunciando con raro puntiglio le falsità, i silenzi e le omissioni della vulgata comunista della Resistenza, tuttora dominante nei mass media e nella stessa manualistica scolastica, di cui l’autore presenta una impressionante esemplificazione. Codice ISSN: 977-800805820-0 50008 (compieghe libri collane).  

Informazioni aggiuntive

Peso 310 g
Dimensioni 13 x 20 cm