Storie di guerra vol. 2 “Fratelli guerrieri”

8,40

Esaurito

Descrizione

Autori: A. Cohen e D. Century; Editore originale: Longanesi (gruppo editoriale Mauri Spagnol); Collana: Storie di guerra; Supporto/edizione:

Libri brossura fresata. Interni carta usomano 55 gsm stampata 1/1.

Copertina carta plastificata opaca 250 gsm stampata 4+0; Pagine: 256; Formato: 13×20; Peso copia singola: 280g; Sinossi: Nel 1994, a diciotto anni, Aaron Cohen, inquieto adolescente ebreo-canadese,

lascia Beverly Hills per mettersi alla prova e realizzare il suo sogno: far

parte della più selezionata unità delle forze speciali israeliane.

Viene sottoposto a un addestramento massacrante, concepito con l’unico

scopo di demolire un uomo per creare un guerriero. Oltre alle marce nel

deserto e al combattimento a mani nude e con ogni tipo di arma da fuoco,

l’addestramento comprende anche il sapersi travestire da palestinesi e lo

studio accurato di usi e costumi degli storici nemici di Israele. Cohen riesce

a entrare nella più prestigiosa unità antiterrorismo israeliana, quella incaricata

delle missioni nei territori occupati: il Sayeret Duvdevan. Alla fine dei

tre anni di servizio, Aaron lascia l’esercito e ritorna negli Stati Uniti dove

fonda una società composta solo da ex membri di quell’unità, con lo scopo

di insegnare le tecniche antiterrorismo agli americani. Tecniche che cominceranno

a interessare gli Stati Uniti dopo gli attentati dell’11 settembre…

Aaron Cohen, nato nel 1976 a Montreal, è cresciuto a Beverly Hills. Trascorsi

tre anni in Israele nel Sayeret Duvdevan, è tornato negli USA, dove

ha fondato una società di security cui ricorrono politici, attori e rockstar,

oltre a varie squadre SWAT. Vive a Los Angeles.

Douglas Century, giornalista e scrittore canadese, ha studiato a

Princeton. È autore e coautore di diversi bestseller internazionali.

Codice ISSN: 977-802102345-2 50005-50011 (il Giornale compieghe libri)

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso 280 g
Dimensioni 13 x 20 cm