Storia del fascismo vol 1

11,40

Esaurito

Descrizione

Autore: Giorgio Pisanò; Editore originale: Paolo Pisanò; Collana: Controstoria d’Italia; Supporto/edizione: Libro cartonato. Interni carta patinata 90 gsm stampata 1/1. Copertina patinata opaca con serigrafia plastificata 135 gsm

stampata 4/0 su cartone 2mm; Pagine (ciascun volume): 224; Formato: 297×230; Peso: 940g;

La Storia, soprattutto quella più controversa, va guardata da due lati: è esistito anche il coraggio

di chi stava dalla parte sbagliata e le colpe di chi si è trovato dalla parte del vincitore.

Giorgio Pisanò li racconta entrambi analizzando il ventennio di Mussolini con la prospettiva

censurata dalla storiografia ufficiale: i valori, i sentimenti, il vissuto di coloro che del fascismo

furono i protagonisti.

In quest’opera di 1056 pagine illustrate in 5 volumi -dalla fondazione dei Fasci di Combattimento alla destituzione del Duce- il lettore troverà non tanto le interpretazioni dei fatti, quanto gli eventi documentati attraverso le testimonianze del tempo, comprese le cronache giornalistiche originali. Uno strumento di conoscenza e di documentazione utile per tutti gli italiani.

Codice ISSN: 977-800805820-0 70079 (compieghe libri collane)

 

Informazioni aggiuntive

Peso 940 g
Dimensioni 29.7 x 23 cm