ROMA E I FIGLI DEL MALE – DI ALESSANDRO MAURIZI

10,00

59 disponibili

Quantity:

Descrizione

DATA EDICOLA: 8 agosto

Collana. Ormai costituiscono un vero e proprio genere letterario. Sono gli “autori in divisa”, uomini e donne dello Stato, dediti ogni giorno alla nostra sicurezza: nelle strade, sulle volanti, nelle grandi città e nei comandi di paese, al servizio scorte, nelle questure, alle frontiere. Sono carabinieri, poliziotti, magistrati, con il loro carico di esperienze, emozioni controllate ma non dimenticate. Non sono pochi, tra loro, ad affidare alla penna ricordi e vicende di cronaca reale. A loro il Giornale dedica una collana sul filo della suspence, tra il romanzo giallo e il noir più ardito. Perché spesso, per gli autori in divisa, la realtà supera la fantasia. Oppure la stimola.

2. ROMA E I FIGLI DEL MALE. La notte del commissario Castigliego di Alessandro Maurizi. Il commissario Manuel Castigliego deve maneggiare un caso delicato: un intricato complotto che vede le più alte autorità del Vaticano – compresi alcuni cardinali papabili- coinvolte in una torbida storia di abusi, esorcismi e false adozioni proprio mentre il Pontefice in carica sta per morire. Il romanzo è firmato dall’ispettore Alessandro Maurizi, in forza alla Polizia di Stato di Viterbo.

Informazioni aggiuntive

Peso 344 g
Dimensioni 13 x 20 cm
pagine

312