Piccolo manuale della libertà

4,00

30 disponibili

Quantity:

Descrizione

Continua l’appuntamento settimanale con “Fuori dal coro”, una collana che raccoglie libri agili ed essenziali che aiutano il lettore a orientarsi, in tempo reale, sui grandi temi del mondo contemporaneo.

Autore: Vito Foschi; Editore originale: Società Europea di Edizioni S.p.A.;  Collana: Fuori dal coro; Supporto/edizione: libro brossura fresata. Interni carta uso mano avorio 80 gsm Pamo stampata 1/1. Copertina carta plastificata opaca 250 gsm stampa 4+0; Pagine: 48; formato: 124×184; Peso copia singola: 60g; Con il Giornale, oltre il quotidiano.

Sinossi:  Liberalismo e libertarismo sono consederate dottrine politihche riservate a un’élite, mentre il “popolo”, non avendo un’adeguata preparazione per comprenderli, subisce inevitabilmente il fascino delle parole d’ordine della sinistra quali uguaglianza, solidarietà, ecc. Questo libro prova a smontare questo assunto, utilizzando il cinema popolare e le serie TV per spiegare concetti come libertà, proprietà, concorrenza, monopolio, welfare state, Stato, nel tentativo di rendere accessibili concetti, apparentemente complicati, ma in realtà dettati dai fatti e dal sano buon senso.

Vito Foschi, laureato in ingegneria, dopo un’esperienza di insegnante è ora consulente informatico a Milano. Con una passione per la scrittura e la piolitica, ha pubblicato per varie testate locali e online. Suoi articoli sono apparsi sul legno Storto, L’Opinione e L’Indipendente. Fra i primi aderenti al movimento Tea Party in Italia, è stato candidato alla Camera nel 2013.

Codice ISSN: 977-811-313545-2  60013 (compieghe dossier); .

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g
Dimensioni 12.4 x 18.4 cm

Up Sells Products