Negli affari vince Caino

4,00

15 disponibili

Quantity:

Descrizione

Continua l’appuntamento settimanale con “Fuori dal coro”, una collana che raccoglie libri agili ed essenziali che aiutano il lettore a orientarsi, in tempo reale, sui grandi temi del mondo contemporaneo.

originale: Società Europea di Edizioni S.p.A.;

Collana: Fuori dal coro;

Supporto/edizione: libro brossura fresata. Interni carta uso mano avorio 80 gsm Pamo stampata 1/1. Copertina carta plastificata opaca 250 gsm stampa 4+0;

Pagine: 48; formato: 124×184; Peso copia singola: 60g; Con il Giornale, oltre il quotidiano.

Sinossi:  Ha ancora senso parlare di etica in un mondo infestato dagli squali della finanza? Davvero dobbiamo rassegnarci a un’economia che dal 2008 sembra solo una giungla di egoismi noncurante della crisi? E ancora, come si è giunti a questa situazione? Un viaggio liberale e filosofico nella degenerazione morale degli affari, alla ricerca delle radici del male: quel relativismo culturale che ha incrinato le basi della morale cattolica e che ci ha convinti che tutto è lecito. Invece no, Caino non vincerà sempre. Perché «quel che piace ai lupi, non può piacere agli agnelli» e gli agnelli si stanno arrabbiando con i pastori che li hanno abbandonati

Ettore Gotti Tedeschi è una delle massime autorità mondiali nel campo della finanza etica. Docente universitario e banchiere, è stato consigliere del Tesoro del governo Berlusconi. È stato presidente del Fondo Infrastrutture F2i e consigliere vaticano. Ha contribuito alla stesura dell’Enciclica Caritas in Veritate di Benedetto XVI e dal 2009 al 2012 è stato presidente dello Ior. Cattolico e liberale, ha scritto numerosi libri e collabora con varie testate tra cui il Giornale Codice ISSN: 977-811-313545-2  60016 (compieghe dossier);

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g
Dimensioni 12.4 x 18.4 cm

Up Sells Products