Mussolini e il Fascismo VII – Crisi e agonia del regime (1940-1943)

14,40

3 disponibili

Quantity:

Descrizione

Autore: Renzo De Felice; A cura di: Francesco Perfetti ; Editore originale: Giulio Einaudi editore; Collana: Biblioteca storica; Supporto/edizione:

Libro cartonato fresato. Interni carta mano 2 Pamoclassic 50 gsm stampata 1/1. Copertina patinata opaca plastificata 135 gsm stampata 4/0 su cartone 2mm; Pagine: 912; Formato: 135×208. Peso copia singola: 778g; Sinossi: De Felice prosegue il discorso sulle vicende politiche e militari tra il 1940 e il 1943, avviato nel tomo Dalla guerra “breve” alla guerra lunga, alla luce di molti aspetti della vita economica e di politica interna di quegli anni. Questo settimo tomo della grande opera di Renzo De Felice su Mussolini e sul fascismo è uno dei volumi più importanti della serie, perché giunge a conclusioni controcorrente sulla base di documentazione di prima mano difficilmente conestabile. E’ dunque proprio la ricca appendice di documenti – il discorso di Mussolini del 1943, i rapporti dei sindacati e dei carabinieri sugli scioperi di quello stesso anno, il programma di potenziamento dell’esercito, i tre ordini del giorno in occasione della seduta del Gran Consiglio del 24 luglio, l’arresto di Mussolini nella relazione del generale dei carabinieri – che ci conduce all’interno del metodo storiografico di De Felice, proponendo nuove ipotesi interpretative.Codice ISSN: 977-800805820-0 50019 (compieghe libri collane);

 

Informazioni aggiuntive

Peso 778 g
Dimensioni 13.5 x 20.8 cm