Mussolini e il Fascismo II – La conquista del potere (1921-1925) “RISTAMPA”

25,00

3 disponibili

Quantity:

Descrizione

Autore: Renzo De Felice; A cura di: Francesco Perfetti ; Editore originale: Giulio Einaudi editore; Collana: Biblioteca storica; Supporto/edizione: Libro cartonato fresato. Interni carta mano 2 Pamoclassic 50 gsm stampata 1/1. Copertina patinata opaca plastificata 135 gsm stampata 4/0 su cartone 2mm; Pagine: 802; Formato: 135×208. Peso copia singola: 695; Sinossi: Dal fascismo agrario al delitto Matteotti: gli anni della scalata al potere. Uscito nel 1966, questo primo tomo del volume Mussolini il fascista conferma l’impostazione del volume precedente, allargando l’indagine dal personaggio Mussolini al fenomeno del fascismo, indagato sia come organizzazione sia come partito al potere. Assistiamo al dilagare delle lotte agrarie e alla costituzione dei «blocchi nazionali», all’effimero «patto di pacificazione» del 1921, al precipitare della crisi: la marcia su Roma, la legge elettorale maggioritaria, le elezioni del 1924, il delitto Matteotti, sino al discorso del 3 gennaio 1925 che segna l’inizio della dittatura. In appendice il programma agrario fascista del 1921, il programma del Pnf, il verbale della prima riunione del governo Mussolini, il discorso del 1924 e lo schema completo degli incarichi statali e governativi dal 1922 al 1925.Codice ISSN: 977-800805820-0 50019 (compieghe libri collane);

Informazioni aggiuntive

Peso 695 g
Dimensioni 13.5 x 20.8 cm