L’IMPRESA DI FIUME – DI FERDINANDO GERRA (TOMO II)

11,40

33 disponibili

Quantity:

Descrizione

DATA EDICOLA: 14 settembre

«L’impresa di Fiume. Gabriele D’Annunzio e la Reggenza del Carnaro». Una pagina di storia italiana, e per certi versi internazionale trova nei due volumi di questa ponderosa opera la sua trattazione più accurata, la sua documentazione più completa, la sua ricostruzione più appassionata. L’impresa di Fiume, che si colloca nella più vasta «questione fiumana», è la risposta di un gruppo di nazionalisti alle contraddizioni e alle incertezze degli accordi internazionali sul futuro di Fiume stessa. Nel settembre 1919, alla notizia dell’allontanamento delle truppe italiane, alcuni volontari indussero Gabriele D’Annunzio a comandare una spedizione che, muovendo da Ronchi, pervenne all’occupazione militare di Fiume, assommando nella Reggenza italiana del Carnaro tutti i poteri.

Informazioni aggiuntive

Peso 300 g
Dimensioni 14.5 x 21.5 cm
Pagine

368