Le Pen, la donna che spaventa l’Europa

4,00

23 disponibili

Quantity:

Descrizione

Autore: Marco Valle; Editore originale: Società Europea di Edizioni S.p.A.; Collana: Fuori dal coro; Supporto/edizione: Libro brossura fresata.

Interni carta uso mano avorio 80 gsm Pamo stampata 1/1. Copertina carta patinata plastificata opaca 250 gsm stampa 4+0; Pagine: 48; Formato: 124×184; Peso copia singola: 60 g

Con il Giornale, oltre il quotidiano. Continua l’appuntamento settimanale con “Fuori dal coro”, una collana che raccoglie libri agili ed essenziali che aiutano il lettore a orientarsi, in tempo reale, sui grandi temi del mondo contemporaneo.

Sinossi: la lunga cavalcata di Marine Le Pen verso l’Eliseo è incominciata sei anni fa,

ma  la  storia  politica  della  dama  nera  della  politica  d’Oltralpe  è  un  percorso  lungo  e

tortuoso che l’ha portata a creare una nuova destra capace di imporsi non solo in Francia.

Marco Valle  laureato in Storia è stato caporedattore di Qui Touring, direttore editoriale della casa editrice “New Age e New Sounds”, direttore di Trasporti in Lombardia,

membro della Commissione Comunicazione ed Editoria di Regione Lombardia e portavoce del ministro della Difesa Ignazio La Russa. Coordina il giornale online Destra.it. Ha pubblicato, tra l’altro, Dove nacque l’Italia (De Agostini, 2005)  e 150 anni di Unità nazionale (Touring Club editore, 2011).

Codice ISSN: 977-811313545 2 70060 (compieghe dossier)

 

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g
Dimensioni 12.4 x 18.4 cm