Le donne che fermeranno la jihad”

4,00

12 disponibili

Quantity:

Descrizione

Autore: Alberto Giannoni; Editore originale: Società Europea di Edizioni S.p.A; Collana: Fuori dal coro; Supporto/edizione: Libro brossura fresata. Interni carta uso mano avorio 80 gsm Pamo stampata 1/1. Copertina carta patinata plastificata opaca 250 gsm stampa 4+0

Pagine: 48; Formato: 124×184; Peso copia singola: 60 g

Con il Giornale, oltre il quotidiano. Continua l’appuntamento quindicinale con “Fuori dal coro”, una collana che raccoglie libri agili ed essenziali che aiutano il lettore a orientarsi, in tempo reale, sui grandi temi del mondo contemporaneo.

Sinossi: La sottomissione delle donne è l’altra faccia della jihad. Dalle milizie del Califfo ai gruppi alafiti, dalla Siria al Maghreb, dall’Iran alla Turchia, la guerra degli integralisti ormai è dichiarata e in prima linea ci sono le donne. Le combattenti curde e le schiave yazide si giocano la vita. Ma la sfida all’islam politico passa anche dalle donne che si oppongono ai veli forzati e integrali, che smascherano le ipocrisie oscurantiste e rifiutano le ottusità intolleranti degli ortodossi. Nell’indifferenza delle femministe occidentali, è proprio da queste voci solitarie e liberali che dipende l’esito finale dello scontro.

ALBERTO GIANNONI è stato allievo dell’Istituto di formazione al giornalismo di Milano. Lavora alla Cronaca de il Giornale, dove segue fra l’altro le vicende delle comunità religiose. Per la collana Fuori dal Coro ha scritto con Davide Romano Le reti dei nuovi antisemiti.

Codice ISSN: 977-811313545 2 70083 (compieghe dossier)

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g
Dimensioni 12.4 x 18.4 cm