La pacchia è finita

4,00

18 disponibili

Quantity:

Descrizione

Autore: Angelo Allegri; Editore originale: Società Europea di Edizioni S.p.A. ; Collana: Fuori dal coro; Supporto/edizione:

Libro brossura fresata. Interni carta uso mano avorio 80 gsm Pamo stampata 1/1. Copertina carta patinata plastificata opaca 250 gsm stampa 4+0; Pagine: 48; Formato: 124×184

Peso copia singola: 60 g.

Con il Giornale, oltre il quotidiano. Continua l’appuntamento settimanale con “Fuori dal coro”, una collana che raccoglie libri agili ed essenziali che aiutano il lettore a orientarsi, in tempo reale, sui grandi temi del mondo contemporaneo.

Sinossi: Mutui subprime, Grecia, Brexit, banche. Mercati ed economia passano da uno choc all’altro. Secondo le più recenti teorie degli economisti non è un caso. Perché si è inceppato il meccanismo che ha guidato la crescita dagli anni del boom fino ad oggi e il mondo deve rassegnarsi a una stagnazione secolare. Di chi è la colpa? A seconda delle diverse tesi, dell’invecchiamento della popolazione, della fine del progresso tecnologico o dei troppi debiti accumulati da Stati, aziende e privati. L’unica speranza? Che dopo tanti errori i teorici dell’economia si sbaglino ancora una volta.

Angelo Allegri lavora alla redazione “Controcorrente” de Il Giornale, dopo essere transitato dalla redazione economia, dagli esteri e dall’ufficio centrale. In passato è stato caporedattore e inviato del settimanale Il Mondo, responsabile dell’ufficio stampa “corporate” di Mondadori. Si è sempre

occupato di temi economici e internazionali.

Codice ISSN: 977-811313545 2 60029 (compieghe dossier)

 

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g