Il maschicidio silenzioso

4,00

Esaurito

Descrizione

Autore: Barbara Benedettelli; Editore originale: Società Europea di Edizioni S.p.A.; Collana: Fuori dal coro; Supporto/edizione:

Libro brossura fresata. Interni carta uso mano avorio 80 gsm Pamo stampata 1/1. Copertina carta patinata plastificata opaca 250 gsm stampa 4+0; Pagine: 48; Formato: 124×184

Peso copia singola: 60 g

Con il Giornale, oltre il quotidiano. Continua l’appuntamento settimanale con “Fuori dal coro”, una collana che raccoglie libri agili ed essenziali che aiutano il lettore a orientarsi, in tempo reale, sui grandi temi del mondo contemporaneo.

Sinossi: Lo raccontano i fatti di cronaca e lo certificano le ricerche statistiche: la violenza all’interno della coppia è reciproca. Eppure – dai media alla politica fino alla vulgata comune – si parla solo di femminicidio. Barbara Benedettelli sposta la lente di ingrandimento sul lato oscuro e i tabù dell’amore

malato e violento, ovvero quello delle donne che odiano gli uomini. Un’inquietante inchiesta tra decine di casi, omicidi, ricatti sulla pelle dei figli, gelosie, senso di possesso. Perché le donne saranno pure statisticamente più spesso vittime, ma quando oltrepassano il limite agiscono esattamente come il più bruto femminicida. Alla faccia del politically correct.

Barbara Benedettelli è saggista e attivista per i diritti delle Vittime. È Presidente dell’Associazione umanitaria ItaliaVera e socio fondatore dell’Associazione filantropica Human Heart. Dal 2010 collabora con il Giornale. Tra i suoi libri Punto e a Capo. Ricominciare la nuova vita dopo la separazione

(Mondadori, 2004); I Delitti del condominio, storie di vicini che ammazzano (Cairo Editore, 2008); Vittime per Sempre (Aliberti Editore, 2011); L’amore ci salva, storie di sopravvissuti alla vita (Imprimatur Editore, 2014).

Codice ISSN: 977-811313545 2 70055 (compieghe dossier)

 

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g
Dimensioni 12.4 x 18.4 cm