Il libro nero dell’islam italiano – di Alberto Giannoni

5,00

47 disponibili

Quantity:

Descrizione

Ragazzini e cinquantenni, sbandati o ben integrati, residenti nelle grandi periferie urbane e nelle cittadine di provincia. I jihadisti di casa nostra sono un piccolo esercito dell’odio. Per sconfiggerlo, occorre riconoscere e fermare le sirene della propaganda e del fondamentalismo. Ecco come si diffonde l’islamismo ideologico, contrastato in tutto il resto d’Europa e sottovalutato finora in Italia.

ALBERTO GIANNONI è stato allievo dell’Istituto di formazione al giornalismo di Milano. A il Giornale dal 2008, per Fuori dal coro ha già scritto Le reti dei nuovi antisemiti e Le donne che fermeranno la jihad.

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g
Dimensioni 12.4 x 18.4 cm
Pagine

64