I VOLONTARI DI GUERRA – VOL. 12 (TOMO 1) – DI EDOARDO SCALA

13,50

51 disponibili

Quantity:

Descrizione

DATA EDICOLA: 18 luglio

Collana. Un documento storico di straordinario valore, recuperato e restituito agli studiosi ed al grande pubblico. Scritta tra il 1942 e il 1950 dal generale Edoardo Scala, questa monumentale opera, oggi ormai introvabile in edizione completa anche sul mercato antiquario, viene rieditata per iniziativa de il Giornale, grazie alla collaborazione dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito.

Le Fanterie scelte. Dopo aver ripercorso trenta secoli di storia patria, attraverso le vicende dell’Arma principe di tutti gli eserciti, la fanteria, l’autore riserva alcuni pregevoli volumi monografici alle fanterie di specialità: dai Granatieri ai Bersaglieri, dagli Alpini ai volontari di guerra, l’obiettivo si concentra sui corpi d’elite delle nostre Fanterie.

Il trascorrere delle epoche storiche segna un’evoluzione profonda nelle guerre: dalle lotte armate legate a motivi dinastici o di affermazione personale, si passa a conflitti religiosi, ideologici, territoriali. Guerre che coinvolgono l’esistenza stessa o l’integrità di Stati e popoli. Anche le tecnologie e gli armamenti vedono un sempre più pesante coinvolgimento delle popolazioni civili fino al rischio globale.
Dalla nascita di Roma antica alle Crociate, dalle milizie dei liberi Comuni all’unità d’Italia, dal Risorgimento, alle guerre d’indipendenza e ai conflitti mondiali, i due volumi dedicati ai Volontari di guerra ricostruiscono il contributo dei cittadini che, indipendentemente dagli obblighi militari, si sono uniti agli eserciti regolari, costituendo formazioni spontanee, autonome, portando il loro contributo coraggioso in tutti i momenti determinanti della Storia.

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g
Dimensioni 14.5 x 21.5 cm
pagine

480