Hitler e i Terzo Reich – vol. 8

11,40

11 disponibili

Quantity:

Descrizione

Autore: George Lachmann Mosse;

Editore originale: Laterza;

Collana: Biblioteca storica;

Supporto/edizione: Libro cartonato fresato. Interni carta mano 2. Pamoclassic 80 gsm stampata 1/1. Copertina patinata opaca plastificata 135 gsm stampata 4/0 su cartone 2mm; Pagine: 192; Formato: 136×209; Peso: 325g; Sinossi: Perché nacque il nazismo? Quali furono le sue basi sociali e i suoi alleati? Quali le tecniche per egemonizzare il consenso delle masse? Quali le radici profonde dell’antisemitismo? Rispondendo a queste domande, Mosse formula una nuova interpretazione del nazismo come fenomeno culturale e analizza gli elementi che lo accomunarono o differenziarono dal fascismo di  Mussolini. Insieme con l’Intervista sul fascismo di Renzo De Felice, il maggior contributo della storiografia mondiale per rinnovare presso un largo pubblico le idee e il giudizio sui movimenti  totalitari di destra della prima metà del Novecento.

George Lachmann Mosse (1918-1999) è stato uno dei più grandi storici del nazismo e del fascismo. Ha insegnato nell’Università di Madison (Wisconsin) e nell’Università ebraica di  Gerusalemme. Tra le sue opere tradotte in italiano vanno ricordate: «Lanazionalizzazione delle  masse. Simbolismo politico e movimenti di massa in Germania (1815-1933)»; «Le origini culturali del Terzo Reich».

Codice ISSN: 977-800805820-0  60048 (compieghe libri collane);

 

Informazioni aggiuntive

Peso 325 g
Dimensioni 13.6 x 20.9 cm