Fotografia d’arte “Una fredda intesa”

145,00

Opera d’arte fotografica formato 21x28cm, montaggio su dibond sotto plexiglass con alle spalle telaio esterno in alluminio.

5 disponibili

Quantity:

Descrizione

  • Opera d’arte fotografica formato 21x28cm, montaggio su dibond sotto plexiglass con alle spalle telaio esterno in alluminio, confezionata in elegante scatola con finestra sul coperchio per la visione in prima persona. L’effetto mosso utilizzato vuole rompere ogni relazione che gli sportivi protagonisti hanno con le vittorie, il contesto in cui sono inseriti e con cui vengono solitamente identificati, restituendo così la vera essenza: la sacralità del gesto atletico quale momento più alto della sfida a se stessi prima ancora che gli avversari, colta nei momenti topici dell’esperienza agonistica offerta durante le manifestazioni del più alto livello internazionale. Il colore accentua il coinvolgimento dell’osservatore avvolgendolo nella dimensione onirica degli scatti di cui è composta. Il corpo fisico si trasforma in un corpo astratto ricco di tensione e fascino emotivo.
  • Galleria Alidem: Alidem è un’iniziativa imprenditoriale che nasce dal desiderio di bellezza, dedicata al mondo dell’arte fotografica.La fotografia è un settore che si è molto sviluppato negli ultimi anni, segnale di un allargamento significativo della proposta culturale e di un pieno riconoscimento artistico sia da parte del pubblico che degli addetti ai lavori.Alidem da una parte con la formula dell’Open edition numerata e dall’altra con la formula dell’edizione limitata, intende proporre al mercato un’offerta che consenta a un vasto pubblico di vivere le emozioni che riesce a trasmettere la grande fotografia d’autore. Le fotografie d’arte Alidem sono prodotte in edizione limitata, numerate e accompagnate da un certificato di garanzia.
  • Autore: Edoardo Miola è nato nel 1954 a Genova e vive alternativamente in Italia, Svezia e Sud Africa. Laureatosi in architettura nel 1978, è sempre stato attratto dalla progettazione e realizzazione di prototipi, oggetti di design, modelli. Fin dall’inizio della sua professione ha collaborato con i più noti architetti della scena mondiale che a lui si sono rivolti per ogni genere di verifica. Navigatore, viaggiatore e motociclista da sempre, privilegia l’avventura ad ogni altro genere di turismo. Dopo aver visitato l’intera Europa, nel 1974 compie il suo primo viaggio in Asia, Iran, Afganistan. Buon conoscitore del Nord Africa, dei paesi Arabi, dell’Indocina, e di tutti i paesi Nordici, rimane affascinato dall’Australia. Dedica ampio spazio alla documentazione dell’area Sud dell’Africa e di aree del Sud America. Legato da sempre al mare, ha svolto l’attività subacquea dedicandosi successivamente all’attività di skipper. Affascinato dalla letteratura di viaggio, riconosce al “lento girovagare” la vera valenza della conoscenza e della scoperta . Nel 2007 segue Thich NhấtHanh durante il suo ritorno in Vietnam dopo quasi 40 anni di esilio in Francia. Gira il Paese in ciclomotore. Compone alcuni volumi di reportage di viaggio: Vietnam, Mongolia, Australia, Africa Australe, Giappone. Trova nell’esplorazione e nello spostamento la sua vera ragione di “stabilità”. In una sorta di irrefrenabile curiosità, è mosso dall’incessante desiderio di percorrere il Mondo. Riconosce al viaggio la più ampia valenza terapeutica e riesce a stabilire un ottimo contatto con le popolazioni che incontra, nella sua continua ricerca delle “anime del mondo”. Il suo lavoro viene premiato al Nikon Photo Contest 2012-2013.

Informazioni aggiuntive

Peso 1050 g
Dimensioni 21 x 28 cm