Dal Risorgimento alla Grande Guerra – Tomo I – di Piero Pieri

1,50

31 disponibili

Quantity:

Descrizione

Nell’ambito degli studi sul nostro Risorgimento era sentita l’esigenza di un’opera organica intorno alle vicende militari che condussero l’Italia all’unificazione nazionale. Questo volume è il risultato di estese e approfondite ricerche e costituisce un’esposizione critica della condotta di guerra e delle lotte insurrezionali, viste in un ambiente economico-sociale e politico. Il Risorgimento portò al compimento dell’unità italiana attraverso una serie di cospirazioni, di insurrezioni e di guerre e fu accompagnato da un movimento di pensiero e da una letteratura politica davvero notevole. “Guerra e insurrezione – osserva l’autore – sono una manifestazione di forza attraverso la quale si attuano le maggiori conquiste della civiltà. La guerra infatti non è soltanto la politica continuata con altri mezzi, ma l’espressione dello sforzo di un paese convogliata in un’unica direzione. E la storia militare affonda le sue radici nella struttura economica, sociale e politica di uno Stato”.

Informazioni aggiuntive

Peso 340 g
Dimensioni 14.5 x 21.5 cm
Pagine

420