Cronache dal prossimo medioevo

5,00

10 disponibili

Quantity:

Descrizione

Autore: Giovanni Arpino Editore originale: Società Europea di Edizioni S.p.A. Collana: Firme fuori dal coro Supporto/edizione: Libro brossura fresata.  Interni carta uso mano avorio 80 gsm Pamo stampata 1/1 Copertina carta patinata plastificata opaca 250 gsm stampa 4+0 Pagine: 64  Formato: 124×184 Peso copia singola: 70 g

«Firme fuori dal coro». La fortunata collana di pamphlet che, da oltre un anno, è in edicola ogni giovedì con il quotidiano raddoppia. E’ nata infatti «Firme fuori dal coro», una raccolta degli articolipiù significativi firmati da alcuni dei grandi giornalisti cha hanno fatto la storia de il Giornale. Una vera e propria antologia che ogni due settimane riproporrà i contributi giornalistici di una delle penne più prestigiose che hanno contribuito alla nostra storia. «Intellettuali -ricorda il direttore, Alessandro Sallusti- che hanno scosso con i loro scritti le coscienze del paese, che hanno fatto battaglie, certamente commesso errori ma che hanno avuto, nella loro diversità, un tratto comune: mai un rigo per assecondare o compiacere il potente di turno. Loro sono il nostro Pantheon. E ogni tanto, come in ogni casa che si rispetti, gli argenti vanno lucidati».

Sinossi: Giovanni Arpino (1927-1987), scrittore e romanziere, vince un Premio Strega nel 1964 con “L’ombra delle colline” e il Campiello nel 1972 con “Randagio è l’eroe”. Narratore di incredibile inventiva e straordinario osservatore dei fatti, Indro Montanelli disse di lui: “Ci sono creature che

riescono a riempire la nostra vita anche con il loro vuoto. Arpino era una di queste”.

Codice ISSN: 977-811817845 4  70004 (compieghe firme)

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g
Dimensioni 12.4 x 18.4 cm