Contro la paura dei vaccini

4,00

10 disponibili

Quantity:

Descrizione

Autore: Matteo Sacchi; Editore originale: Società Europea di Edizioni S.p.A. Collana: Fuori dal coro; Supporto/edizione: Libro brossura fresata.  Interni carta uso mano avorio 80 gsm Pamo stampata 1/1. Copertina carta patinata plastificata opaca 250 gsm stampa 4+0

Pagine: 48; Formato: 124×184; Peso copia singola: 60 g

Con il Giornale, oltre il quotidiano. Continua l’appuntamento settimanale con “Fuori dal coro”, una collana che raccoglie libri agili ed essenziali che aiutano il lettore a orientarsi, in tempo reale, sui grandi temi del mondo contemporaneo.

Sinossi:  Dalle  prime  epidemie  che  sconvolsero  l’umanità  alle  malattie  che  oggi  minacciano  la  vita quotidiana, il progresso (anche tecnologico) dei vaccini è cresciuto quasi di pari passo con le ideologie che  si  oppongono  a  qualsiasi  intervento  per  garantire  una  protezione  di  massa.  Il  virus

dell’ignoranza oggi rischia di compromettere le conquiste fatte dalla civiltà negli ultimi tre secoli. Questo pamphlet illustra le ragioni della scienza, le uniche che possono fermare l’avanzata degli oscurantisti 2.0.

Matteo  Sacchi,  è  giornalista  della  redazione  Cultura  e  Spettacoli  de  il  Giornale  e  tenente  del  corpo degli Alpini in congedo. È laureato in Lettere moderne a indirizzo storico e ha conseguito un dottorato in Storia  delle  Istituzioni  politiche  e  giuridiche  medievali  e  moderne.  Ha  iniziato  la  sua  carriera

giornalistica collaborando con Il Foglio, L’Unione Sarda e la rivista Giudizio Universale.

Codice ISSN: 977-811313545 2 70066 (compieghe dossier)

scadenza diritti: proprietà S.E.E.

Informazioni aggiuntive

Peso 60 g
Dimensioni 124 x 184 cm